Tag Archives rumen kanev


PREVIEW: Piastra DETECH SEF 15″x12″ per Makro Racer 1 e 2


Come avrete notato, è un periodo molto intenso per l’AMD Tech Team…

Nel giro di pochissimi giorni abbiamo ricevuto in redazione un bel po’ di materiale da testare e recensire, come al solito con serietà e rigore.

Tra gli ultimi oggetti arrivati spicca una piastra di uno dei costruttori più famosi al mondo: la DETECH SEF 15″x12″ destinata ai modelli Makro Racer (1 e 2).

Continue Reading


Detech Chaser: the challenge goes on…


Time is finally arrived to talk about Detech’s latest metal detector: the Chaser!

After becoming worldwide famous for their high performance coils and EDS Plus, Winner, Reacher, Gold Catcher and Relic Striker VLF analog models, the bulgarian company ran by Eng. Rumen Kanev entered the market competition of display based, digitally controlled detectors.

We were happy to receive one of the last Chaser release with firmware 1.107 (Note: when you will read this article a newest release should be installed on the machine) together with three coils: a Ultimate 9” DD, a SEF 12”x10” and the little 6”x6” sniper coil.

This is the first part of our complete review of the Detech Chaser. You will soon read a follow-on, with beach and mountain test, led by other AMD Tech Team members.

Are you curious to know more about the machine? Let’s keep reading…

Continue Reading


Detech Chaser: la sfida continua…


È arrivato finalmente il momento di parlare dell’ultimo nato in casa Detech, il Chaser.

Dopo aver conquistato i favori di tantissimi detectoristi con le sue famose piastre e con i detector a controllo analogico EDS Plus, Winner I e II, Reacher, Gold Catcher e Relic Striker, l’azienda bulgara diretta dall’Ing. Rumen Kanev è entrata sul mercato con la sua prima macchina a controllo digitale e dotata di display.

Qualche tempo fa abbiamo avuto il piacere di ricevere in redazione uno degli ultimi modelli di Chaser, che monta la revisione firmware 1.107 (N.d.R. ci risulta che, successivamente all’invio dell’unità, la Detech abbia ulteriormente aggiornato il software del detector, come poi leggerete nel corso della recensione) insieme a ben tre piastre: una Ultimate 9” (la piastra di serie), la SEF 12”x10” e la piccola DD 6”x6”.

Questa è la prima parte della recensione AMD del Detech Chaser. Aspettatevi quindi un seguito, con le prove in spiaggia che verranno effettuate dagli altri componenti del team.

Siete curiosi di saperne di più? Continuate a leggere questo articolo allora…

Continue Reading


TEST: Detech Ultimate 13” for Garrett AT PRO: more power!


by Leonardo Ciocca © 2016 AMD Tech Team

People who use the Garrett AT PRO since a long time know very well its potential. With the stock coil, a DD “Smudged” 8.5”x11”, you have very good performances on different soil conditions. Obviously you cannot expect “spectacular” results from a coil that, even if very well designed, is made for general purpose treasure hunting, and fits well to beginner and expert users at the same time. It has a good depth, good target separation and, after all, it is not so heavy.

But what could we do if we want some more?

Here they come some third party manufacturers, especially from East Europe, that started making some alternative coils that could be mounted on the Garrett’s hi-end VLF machine. We, at AMD Tech Team, have already tested and reviewied a couple of them with very nice results. Now is the time to test the Detech Ultimate 13” DD, flagship coil of the Bulgarian company run by Eng. Rumen Kanev

Continue Reading


DETECH RELIC STRIKER.. Code Words: EXTREME DEPTH!


Finally I had the chance to complete my tests of the last Detech machine, the RELIC STRIKER.

Even though a new, top of the line model has been announced, the Detech CHASER, Relic Striker is still on top of the list of Detech’s “deep-seeking” catalog. This two word expression, in the treasure hunting jargon is related to specialized metal detectors, for hunting not so small and very deep targets, usually larger than a coin. In othedetech-relic-strikerr words, these machines are biased toward big targets (e.g. militaria and caches) at great depth.

Detech  Relic Striker is a single-frequency VLF/IB running at 4,8 kHz with a “monster” SEF (Symmetric Electromagnetic Field) 18”x15” coil. These simple informations, read by an experienced hunter, will be immediately recognized as a evident clue of a deep-seeking detector, high conductivity target oriented (copper, bronze, silver etc), great for not-so-tiny, very deep buried things and especially in highly mineralized soils.

 

Continue Reading


DETECH RELIC STRIKER: Parola d’ordine…PROFONDITA’ PAZZESCA!


Finalmente ho avuto modo di concludere i miei test dell’ultima macchina della Detech, il Relic Striker. Anche se è già stato annunciato il nuovo modello top di gamma, il Chaser, Relic Striker è, almeno ancora per qualche settimana, la macchina di punta Detech nel segmento Deep Seeking. Queste due parole inglesi indicano in gergo i detector destinati alla ricerca in profondità, in special modo di oggetti di dimensioni non troppo piccole, solitamente più grandi di una comune moneta. In sostanza una macchina orientata prevalentemente al detecting di masse grandi e oggetti militaria di un certo tipo a profondità molto elevate…

Continue Reading


AMDTT stringe una collaborazione con Detech Romania


DetechRomaniaDa oggi AMDTT ha un nuovo partner con cui collaborerà: DETECH Romania!
Questa collaborazione diventerà immediatamente operativa con il test del nuovissimo Detech Chaser, che ci verrà fornito insieme alle piastre Ultimate da 7″, 9″ e 13″ per una prova completa e rigorosissima direttamente dalla DETECH ROMANIA.
Questa azienda, altamente professionale e con prezzi competitivi, effettua spedizioni in tutto il mondo in tempi rapidissimi ed offre una completa garanzia a norma CEE e tempi di assistenza brevissimi. Le spese di spedizione in Europa e nelle nazioni vicine sono gratuite.

Il sito web, dove è possibile fare acquisti onlinCHASER-info-1030x501e, prevede anche la lingua inglese.

Per trasparenza, la Detech Romania dichiara che effettuerà spedizioni internazionali solo in Paesi dove la Detech non ha un importatore nazionale con un’esclusiva. Prima di effettuare un ordine quindi, la Detech Romania vi invita a contattarli per avere maggiori informazioni circa la distribuzione nazionale dei prodotti Detech.

Per maggiori informazioni:
DETECH ROMANIA
Web: http://www.detech-metaldetectors.ro/


Detech lancia il suo primo detector VLF con display: CHASER


Dopo EDS, EDS Plus I e II, Winner I e II, Reacher, Gold Catcher e Relic Striker, la bulgara Detech entra finalmente nella competizione delle macchine dotate di display con il suo ultimo modello, il CHASER.

In questi giorni sta circolando qualche foto e un piccolo video realizzato dal distributore rumeno della Detech.

Se non l’avete già visto, ve lo riproponiamo perchè crediamo che possa rappresentare davvero una novità interessante e, con una certa soddisfazione, possiamo aggiungere che alcune delle caratteristiche tecniche che noi di AMD abbiamo richiesto più volte all’Ing. Rumen Kanev, sono state accolte ed esaudite…

Continue Reading


Detech Reacher: agile, potentissimo e versatile


di Leonardo Ciocca © 2015 AMD Tech Team

In occasione dell’ultimo raduno de “I Detectoristi Italiani”, dove AMD ha partecipato ufficialmente come consulente tecnico e responsabile delle relazioni con gli sponsor, la Detech Ltd, azienda bulgara oramai celebre per la produzione delle famosissime piastre SEF e per i loro detector dalle prestazioni incredibili, mi ha gentilmente inviato un esemplare del loro EDS Reacher e un Relic Striker (che a breve recensiremo), insieme ad alcune piastre Ultimate 13” per macchine White’s (anche questa a breve sarà recensita).

Colgo subito l’occasione per ringraziare personalmente l’Ing. Rumen Kanev, titolare e capo progettista della Detech Ltd., per la squisita disponibilità, la sincera amicizia e per la preziosissima collaborazione con AMD che oramai dura da anni.

Oggi ci concentreremo sull’EDS Reacher, macchina che rappresenta l’ideale evoluzione del Winner, macchina che abbiamo già avuto il piacere di provare e che si è dimostrata una vera Best Selling Machine, con tantissimi fan entusiasti. Continue Reading


Reportage del 4° Raduno Nazionale “I Detectoristi Italiani”


Lapedona (FM), 7-8 Novembre 2015

Premessa…

Si. Sono un sentimentale. E quando poi scrivo articoli come questo ascoltando in cuffia la musica di Kevin Kern, straordinario pianista americano di Detroit, tendo anche ad essere un po’ sdolcinato. Ma vogliate scusarmi: sono fatto così…

Quando Alessandro, Angelo e Giuseppe mi dissero: “Ma perché non facciamo il prossimo raduno a Novembre?”, io pensai subito che non fosse una grandissima idea. Di solito in quel mese fa freddo, piove e, qualche volta, ha addirittura nevicato. Ogni raduno IDI (I Detectoristi Italiani) che avevamo organizzato era stato contraddistinto, per una sorta di divertente “sortilegio”, dalla pioggia e, addirittura, nell’ultima occasione, da due belle grandinate. Scegliere come data il mese di Novembre di certo non avrebbe aiutato le probabilità di avere un periodo di bel tempo ma… c’è un ma…

Continue Reading


Prossimamente: Test del Detech Relic Striker, Reacher e piastra Ultimate


Sono arrivati ieri in redazione due grandi scatoloni dalla Bulgaria!

L’Ing. Rumen Kanev, titolare e capo progettista della Detech Metal Detectors ci ha inviato, per prove e recensioni complete, il loro ultimo modello Relic Striker, macchina VLF a 4.8 kHz dedicata alla ricerca di grandi oggetti a grandi profondità. La macchina è infatti dotata di una piastra di serie di notevoli dimensioni: una SEF 18″x15″

Continue Reading


La Detech presenta il Relic Striker


Abbiamo appena ricevuto la comunicazione ufficiale dalla Detech del lancio del loro nuovo modello: il Relic Striker.

StrikerSi tratta di un detector dedicato alla ricerca profonda di oggetti e monete studiato per andare davvero in profondità, specie su terreni fortemente mineralizzati. La sua frequenza operativa è di 4,8 kHz, ideale per oggetti metallici altamente conduttivi (rame, bronzo, argento) e eccellente per contrastare i disturbi della mineralizzazione ferrosa e alcalina.
Continue Reading


Detech EDS Gold Catcher: straordinario e, a volte, spettacolare!


detech-eds-gold-catcher-02 In questo periodo, i costruttori europei, specialmente quelli provenienti dall’Est, stanno riscuotendo un successo crescente e sono in continuo fermento. Sembra infatti che la produzione di metal detector, nel Vecchio Continente, stia vivendo un momento magico. Potenza, ma quella l’hanno sempre avuta, ma ora soprattutto controllo e discriminazione. Magari non saranno ancora in grado di competere per design ed estetica con i concorrenti più blasonati ma, potete starne certi, c’è una vitalità incredibile ed una inarrestabile voglia di emergere da parte di queste aziende europee. La Detech non è certamente una sconosciuta. Per anni è stata leader quasi assoluta nella produzione di piastre ad alte prestazioni per praticamente ogni marca di detector. Chi non conosce le celebri SEF dalla particolare forma DoppioZero? Da qualche anno però ha deciso di cimentarsi anche nella progettazione e produzione di cercametalli. Sicuramente avrete già sentito parlare del loro EDS, del Winner, del Winner 2 e del Reacher (i loro modelli pulse induction sono sicuramente meno popolari). In AMD abbiamo testato il Winner (LINK) e ne abbiamo avuto un’ottima impressione, specialmente quando utilizzato sulla terra. La Detech però ci ha abituati a rilasciare nuovi modelli con una certa rapida cadenza. Ecco quindi che qualche settimana fa ha presentato l’EDS Gold Catcher, macchina VLF/IB a 28 kHz che, come vedremo, ha fatto compiere all’azienda diretta dall’Ing. Rumen Kanev, un deciso passo in avanti. Continue Reading


Nuovo Detech EDS GOLD CATCHER: Potenza a 28kHz!


Schermata 2014-09-24 alle 13.16.10Ho appena ricevuto una email dall’Ing. Rumen Kanev, titolare della DETECH, nota azienda bulgara costruttrice di metal detector e piastre ad alta performance.

A poche settimane dall’annuncio del Reacher, modello che ha affiancato il loro precedente modello Winner II, la Detech torna a stupirci con una macchina che, ne siamo sicuri, farà molto parlare di se: EDS GOLD CATCHER.

Basata su tecnologia VLF ed operante a 28 kHz, è dotata di sistema di bilanciamento manuale ed automatico. Sono disponibili piastre da 6″ DD, 10″ DD (probabilmente fornite di serie) più una piastra opzionale da 12,5″ DD.

Il peso, incluse le batterie, sarà di soli 1600 grammi circa. La macchina è dotata di presa jack per cuffie ed è possibile anche acquistare delle cuffie wireless come accessorio. Continue Reading