LIMH

LIMH

Lega Italiana MetalDetecting Hobbistico (LIMH)

LIMH

Lega Italiana MetalDetecting Hobbistico

Con l’intenzione di dare più visibilità ai momenti di incontro e raduno, alle iniziative ecologiche e di solidarietà sociale, a quelle ricreative, organizzate dai vari gruppi di persone dedite all’utilizzo hobbystico del metal detector e nel pieno rispetto delle vigenti normative dello Stato Italiano, vorremmo invitare i vari gruppi di hobbisti a partecipare alla Lega Italiana MetalDetecting Hobbistico (LIMH).

Perchè “Lega”?

Perchè, da buoni detectoristi, siamo alla ricerca di metalli… e quale nome sarebbe più indicato? 😀

La LIMH non è un’associazione ma è una semplice forma di aggregazione di gruppi di amici hobbisti dediti al metal detecting, col solo fine di fornire informazioni, a titolo assolutamente gratuito, circa le attività ricreative organizzate dai vari gruppi locali.

La partecipazione alla LIMH non comporta la perdita di autonomia dei gruppi aderenti e non implica alcuna la richiesta di informazioni personali dei membri che compongono i medesimi, né il pagamento di alcun canone o tassa d’iscrizione.

L’adesione alla LIMH si realizza con l’inserimento volontario e gratuito dei riferimenti al gruppo aderente (link a siti, forum, blog, gruppi o pagine Facebook, etc) che saranno liberamente consultabili in rete in un’apposita pagina web. In questo modo, chiunque sarà interessato a contattare gruppi vicini territorialmente o appassionati di un determinato marchio o modello di metal detector, potrà farlo in maniera più semplice e veloce.

L’adesione alla LIMH è riservata ai soli gruppi di hobbisti ed è preclusa ad aziende o altre attività commerciali. La LIMH non potrà prevedere nessun tipo di interesse economico dalle proprie attività di socializzazione tra hobbisti.

La LIMH non interverrà nelle attività delle varie associazioni o gruppi aderenti all’iniziativa né potrà interferire con le decisioni prese nei medesimi.

La LIMH metterà gratuitamente a disposizione il proprio spazio web per la diffusione di notizie correlate ad attività ricreative (raduni, incontri, momenti di socializzazione e altro) e di solidarietà (servizi di volontariato, attività benefiche, etc).

La LIMH si riserva di accettare l’adesione o può revocarla a gruppi che, palesemente, nelle proprie attività manifestino intenzioni non consone allo spirito e alle finalità dell’iniziativa  o in violazione delle vigenti normative in tema di Beni Culturali ed Ambientali, o in contrasto con il Codice Etico di Boston, o che comunque configurino reato. La LIMH non potrà essere ritenuta responsabile di tali comportamenti illeciti.

In ogni momento, i gruppi aderenti alla LIMH potranno richiedere di non farne più parte, anche senza dare particolari motivazioni.

Partecipare alla LIMH non darà diritto ad alcun privilegio o diritto nei confronti delle Istituzioni dello Stato ne sarà utilizzabile a tutela degli aderenti che dovessero commettere atti illeciti.

Questo pagina, con il contributo dei partecipanti, potrà essere migliorata o modificata nell’interesse comune di tutti coloro che vogliono promuovere il metal detecting come hobby ricreativo.

Gli aderenti alla LIMH potranno richiedere ed utilizzare il logo ufficiale per indicare la loro partecipazione all’iniziativa.

Per visualizzare l’elenco degli aderenti (in costante aggiornamento) cliccate questo LINK

I gruppi interessati all’adesione possono mandare una richiesta a limh@amdtt.it

In sincera amicizia,
Leonardo/”Bodhi3”
Il Coordinatore Nazionale della LIMH

10 commenti on LIMH

  1. Pingback: 3° RADUNO NAZIONALE "I DETECTORISTI ITALIANI" - Advanced Metal Detecting Research Lab

  2. Pingback: CHIUSI SUL FERRO – Leonardo Ciocca! – Metal Detector Club Italia

    • bodhi3

      Ciao Alessandro!

      Innanzitutto di consiglio di continuare a leggere il nostro blog, ci sono pagine dedicate alle recensioni degli strumenti, articoli che spiegano in modo semplice la teoria e la tecnica, interviste ai costruttori, manuali, documenti tecnici, reportage di eventi e tanto altro.
      In più c’è la possibilità di approfondire tanti argomenti attraverso il libro “Teoria e Tecnica Avanzata del Metal Detecting” (trovi il link in alto a destra della pagina).
      E poi, grazie alla LIMH, puoi entrare in contatto con hobbysti magari vicino a te, per scambiare informazioni, consigli e magari iniziare a “spazzolare” insieme a loro.

      Un abbraccio,
      Leonardo Ciocca
      AMD Tech Team

      • Giorgio

        Salve a te BODHI3 mi chiamo giorgio ho aprezato e seguito il tuo video per impostare il mio whites dfx 300,ma vorrei da te un ulteriore consiglio sulla piastra da montare,io sul mio dfx ho montato la LTD300WHITES ce lo da quando lo acquistato ma ti devo dire con scarsi risultati,pur provando tutti i programi memorizati del dfx, cambiando le impostazioni e anche ultimo il programma bazzoka ho sempre avuto scarsi risultati,arrivando a pensare che la piastra non è propio indicata ma non saprei quale acquistare,ti chiedo se gentilmente mi illumini su questo mio dilemma grazie

        • bodhi3

          Ciao Giorgio!
          Dato che immagino ti serva una piastra non proprio piccolina, non ho il minimo dubbio nel consigliarti la Detech Ultimate 13″, a mio giudizio la migliore piastra mai realizzata in assoluto (di quelle dimensioni). Non solo è veramente profonda, ma è stabilissima, ultraleggera e offre una separazione dei target impressionante per la sua grandezza.

          Spero di esserti stato utile,
          Leonardo

          • Giorgio

            ciao sono giorgio ti ringrazio per la tua risposta ora vedo di procurarla una volta in casa ti chiamerò se hai una taratura particolare per questa piastra e il mio dfx ciao a presto.

    • bodhi3

      Buongiorno Leopoldo!
      Essendo io (Leonardo Ciocca) il fondatore ed ideatore della LIMH, sono ad interim il coordinatore nazionale. Nel prossimo futuro ho previsto una votazione democratica per l’elezione di un eventuale nuovo coordinatore.
      Vorrei cogliere l’occasione per ricordare che il mio ruolo non prevede alcun potere di IMPOSIZIONE di comportamenti nei confronti degli affiliati, ma semplicemente di comunicazione e verifica della legalità.
      Eventuali candidature per ricoprire questo ruolo saranno graditissime.

      Grazie per il tuo messaggio.
      Con cordialità,
      Leonardo Ciocca

      • luciano

        Cosa buona e giusta,che se applicata anche al gruppo di Manzella,sarebbe una mossa vincente,democratica e costruttiva nel bene e per il bene del nostro hobby.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *