NEWS: Nuovi MINELAB EQUINOX 600 e 800!!!!


NOTA BENE!!!
QUESTO ARTICOLO E’ IN COSTANTE AGGIORNAMENTO… LEGGETE SOTTO LE ULTIME UPDATE!

Abbiamo appena ricevuto, in anteprima assoluta, la prima foto del Minelab EQUINOX che, proprio mentre scriviamo, è in presentazione ad Oxford.

E queste sono le specifiche tecniche dei due nuovi modelli EQUINOX 600 e 800

Equinox 600
3 Detect Modes (Park, Field, Beach)
4 Frequency Options (5kHz, 10kHz, 15kHz, Multi)
Wired Bluetooth Headphones Supplied

Equinox 800
4 Detect Modes (Park, Field, Beach, Gold)
6 Frequency Options (5kHz, 10kHz, 15kHz, 20kHz, 40kHz, Multi)
Bluetooth Headphones and WM 08 Wireless Module Supplied

A quanto pare dovrebbero essere anche Multifrequenza (non sappiamo se con tecnologia VLF o FBS) e, secondo alcune indiscrezioni, dovrebbero essere immergibili in acqua.

Al momento non sono disponibili altre informazioni e neanche il prezzo.
Vi terremo aggiornati.

Stay tuned…

Leonardo Ciocca
AMD Tech Team

UPDATE!!!!
Ecco due foto commerciali fornite da Minelab…

Da queste foto si desume che la macchina sia immergibile (ALL TERRAIN) e che sia veramente multifrequenza!

UPDATE2:
Ecco il comunicato stampa ufficiale di Minelab…

The EQUINOX Series has been designed for the serious coin & treasure enthusiast looking to upgrade to a high performance detector, without the high cost. It’s also suitable for the new detectorist, having several pre-set modes for different detecting locations. The EQUINOX Series features Minelab’s STATE-OF-THE ART Multi-IQ simultaneous multi-frequency technology and combines fast recovery speed with low-latency wireless audio in a lightweight waterproof platform.

“EQUINOX, with Multi-IQ, has the potential to obsolete all the traditional VLF detectors that enthusiasts have been using for decades.” –Minelab Electronics Pty Ltd.

Expected retail prices are:

EQUINOX 600 USD 649
EQUINOX 800 USD 899


Quindi i prezzi si aggireranno tra i 550 Euro per Equinox 600 e il 750 Euro per il modello 800!!!!

UPDATE3:
Ecco un video (in inglese) con una prima occhiata all’Equinox…

UPDATE4:

E’ stato confermato che Equinox è impermeabile e immergibile fino a 3 metri e che è possibile aggiornare il firmware.
Inoltre sarà possibile ricaricare la batteria con un normale caricabatterie USB grazie al cavo speciale fornito in dotazione.


“Teoria e Tecnica Avanzata del Metal Detecting”: il libro ora costa meno!


Grazie alla riduzione dei costi di produzione da parte di AMAZON, il libro “Teoria e Tecnica Avanzata del Metal Detecting“, scritto la Leonardo Ciocca (Direttore dell’AMD Tech Team e studioso di Metal Detecting) ora costa ancora meno!

Sarà infatti possibile acquistarlo a soli Euro 13,39 invece di Euro 15,00 e, per gli utenti Amazon Prime, la spedizione sarà gratuita e velocissima.

Continue Reading


Piastre NEL Thunder e KARMA 13″: semplicemente POTENTI!


di Matteo/”MatteoFra” – (c) 2017 by AMD Tech Team

Innanzi tutto ci tengo a ringraziare la Geotek Center per la solita infinita pazienza che dimostra ogni volta e in questo caso nel lasciarmi il Fisher F19 insieme alle due piastre in prova, per oltre tre mesi. Oltretutto. Me le ha fornite tutte e due montate, la NEL Thunder e la Karma 13″ sulle aste in modo da facilitarmi (e non poco) il cambio rapido durante i videotest. Diciamo che le ho testate molto in ricerca e, non avendo tantissimo tempo libero, i tempi si sono allungati ma mi hanno dato modo di prenderci confidenza ed evitare di dare giudizi sommari e non corrispondenti alle reali prestazioni delle piastre…

Continue Reading


2° METAL DETECTOR DAY – Castello De Sorci (AR) – 11 Giugno 2017


Anche quest’anno la Geotek Center organizza un Metal Detector Day per riunire tutti gli appassionati del nostro splendido hobby.

Nella favolosa cornice di Castello De Sorci (provincia di Arezzo), già location apprezzata lo scorso anno, anche stavolta sarà una giornata all’insegna del divertimento, dell’amicizia e anche della beneficenza (l’intero ricavato della manifestazione sarà devoluto per la ricostruzione di Castelluccio di Norcia, cittadina praticamente distrutta dal terribile terremoto del 2016.

Continue Reading


A breve il test completo del NOKTA IMPACT!


Grazie alla gentile disponibilità della Geotek Center, abbiamo ricevuto per prove e recensione il nuovissimo Nokta Impact, macchina che tanto interesse sta suscitando in questo periodo.

Incaricato della prova sarà il nostro Matteo/”Matteofra”, esperto di detecting e di ricerca militaria.

Restate quindi sintonizzati per tutti i dettagli e per i video che, sicuramente, accompagneranno la recensione.

Leonardo Ciocca
AMD Tech Team

 


NEWS: Manuale Italiano XP DEUS v4.0 + Nuovi VIDEO TEST di Makro Gold Racer, Detech Chaser e Deus v4.0


Ai membri dell’AMD Tech Team, si sa, piace molto sperimentare, studiare, analizzare a fondo i metal detector che abbiamo la fortuna di poter provare.

Come vedrete, non ci fermiamo mai ad una singola prova, ma confrontiamo tra noi le nostre esperienze ed effettuiamo numerose verifiche.

In questo articolo potrete vedere non solo dei nuovi video test del Makro Gold Racer (già recensito QUI) e del Detech Chaser  (recensito QUI) realizzati da Mauro/”Mauroki”, ma anche nuove video prove del Deus V4.0 realizzate da Riccardo/”Napalm” (che ha già pubblicato QUI le sue prime impressioni)

E in più… una vera chicca… il Manuale Completo IN ITALIANO del Deus V4.0, gentilmente fornitoci dalla Detector Center che potrete trovare nella nostra pagina MANUALI (LINK) nella sezione XP.

Continue Reading


Aggiornamenti attività ECMD


Negli ultimi mesi, il Consiglio Europeo per il Metal Detecting (ECMD) ha lavorato energicamente per promuovere la pratica del Metal Detecting Responsabile. Questo articolo riassume le recenti attività dei membri e mette in evidenza alcuni dei principali problemi nazionali e degli sviluppi, nonché delinea i nostri piani per il prossimo futuro. Nella seconda parte di quest’anno, l’ECMD terrà la sua Conferenza Generale a Norfolk in Inghilterra, dove verranno eletti i nuovi membri del consiglio e verranno prese decisioni importanti circa le nostre politiche. Vi aggiorneremo a breve su questo. A questo evento parteciperanno due membri del Team Italiano, Francesco Manzella ed Edoardo Meacci.

Continue Reading


Manuale Avanzato dell’XP DEUS V4.0: Work in progress…


Sono felice di annunciare che, due giorni fa, è arrivato in redazione un gran bello scatolone…

Direttamente dalla Francia, grazie al personale interessamento di Alain Loubet, fondatore e presidente della XP Metal Detectors (che ringrazio personalmente per il grande supporto e l’amichevole collaborazione), ci è stato recapitato un Deus V4.0 con cuffie wireless, piastra da 11″ e la nuova piastra HF da 9″!

Continue Reading


Francesco Manzella di MD Club Italia, a PRIMA RADIO


E’ con vero piacere che pubblico il video della diretta radiofonica che si è tenuta stamattina su PRIMA RADIO e che ha visto come protagonista il nostro amico Francesco Manzella, co-fondatore e presidente di MD Club Italia, associazione legalmente riconosciuta che porta avanti i valori etici e responsabili del metal detecting hobbistico.

Ringraziamo Francesco anche per aver citato la Lega Italiana MDing Hobbistico e, cosa graditissima, anche il sottoscritto.

Continue Reading


GO MINELABBING – 27 e 28 Maggio 2017


Pubblichiamo molto volentieri il volantino di presentazione dell’evento GO MINELABBING organizzato dalla Detector Center.

Due giornate (27 e 28 maggio 2017) dedicate al nostro hobby che si terranno presso il Rio Verde Country Village a Costacciaro (PG) in Umbria, con gare di abilità, premi a sorteggio, una divertente caccia al tesoro e tante altre sorprese.

Per ulteriori informazioni o per iscrivervi (l’evento è totalmente GRATUITO) potete contattare la DC ai contatti che trovate in fondo alla locandina…(CLICCATE PER INGRANDIRLA!)


Ground EFX MX60: non tutte le ciambelle…


di Leonardo Ciocca – (c) 2017 by AMD Tech Team

La Ground EFX, azienda statunitense che produce metal detector con controllo digitale e che ha sempre puntato alla fascia entry-level del mercato, presentando modelli dal design accattivante e dai prezzi contenuti, ha recentemente messo in commercio una nuova linea di macchine chiamata STORM (“Tempesta”) e contraddistinta dai nomi in codice MX50 e MX60.

In questa recensione ci occuperemo del fratello maggiore, l’MX60: si tratta di un VLF/IB con piastra concentrica da 10” di tipo Spider, dotato di display retroilluminato, multitono e, caratteristica eccezionale per la sua categoria di prezzo, di sistema di bilanciamento automatico Ground Grab.

Passiamo subito alla disamina dello strumento…

Continue Reading


Prime impressioni sul firmware DÈUS V4.0


Di Riccardo/”Napalm” – ©2017 by AMD Tech Team

Dopo un’estenuante attesa piena zeppa di ipotesi e dubbi, finalmente è stata rilasciata la tanto agognata release ufficiale V4.0 del firmware per XP Dèus.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Per i “golosi” ci sono anche 2 piastre opzionali, una da 22.5 cm (già disponibile) e una ellittica da 24×13 cm (disponibile a breve) che operano su frequenze diverse da quelle delle piastre standard finora disponibili: 15, 30 o 55 kHz per la piastra da 22.5cm e 15, 30 e 80 kHz per l’ellittica. Sono evidentemente piastre indicate principalmente per la ricerca di oro nativo su terreni mineralizzati: non nascondo però che il mio personale interesse per la piastra da 22.5 cm non manca. Da notare che, per quanto riguarda le nuove piastre, la batteria è collocata all’interno della parte finale dell’asta e si connette alla bobina attraverso un cavo spiralato che scorre dentro lo stem.

Oltre alle piastre, è disponibile anche un nuovo pinpointer, il MI-6, che è indubbiamente molto interessante: wireless, subacqueo, controllabile attraverso il telecomando del Dèus ma che è utilizzabile anche da possessori di metal detector diversi.

Oltre a tutto questo, anche se ancora non disponibile, verrà rilasciata un’applicazione per smartphone che dialogherà con il Dèus.

Con questo breve articolo non intendo affatto recensire in modo completo lo strumento, ma semplicemente comunicarvi le mie “prime impressioni” sulle nuove feature e sui miglioramenti introdotti nel firmware 4.0. Ovviamente, quando il tempo sarà maturo, provvederò scrivere un test molto più dettagliato e rigoroso.

NOTA IMPORTANTE: In questi giorni la XP ha reso disponibile una nuova release della V4.0 che risolve alcuni problemi di aggiornamento segnalati da alcuni utenti.

Iniziamo?

Continue Reading


7+1 Errori da evitare nel Metal Detecting


Oggi, frugando nel mio archivio articoli, ne ho ritrovato uno che non credo di aver pubblicato e che riguarda alcuni dei più comuni errori commessi quando si pratica il detecting, specialmente da novizi (ma non solo!). Ho già pubblicato altri testi su argomenti simili ma credo che una bella “rinfrescata” non faccia mai male…

Da quando ho iniziato ad interessarmi all’hobby del detecting ho sempre cercato di imparare a conoscere al meglio lo strumento che utilizzavo, le sue funzionalità, le sue opzioni e regolazioni, per ottenere il massimo delle prestazioni possibili. Più mi documentavo, studiavo, provavo e riprovavo varie configurazioni e più diventavo “padrone” del mezzo ottenendo risultati sempre migliori. Per altro, oggigiorno, le macchine sul mercato offrono performance di buonissimo livello anche con una spesa contenuta perchè, è cosa nota, l’elettronica evolve di continuo a ritmi impressionanti permettendo di sviluppare cercametalli sempre più potenti ed efficaci. Ciò che evolve con tempi molto più lunghi è chi questi apparecchi li utilizza: l’operatore! Molto spesso la differenza tra una giornata ricca di ritrovamenti ed una magra non è tanto ascrivibile alla qualità del detector utilizzato ma dalla capacità dell’operatore di usarlo correttamente evitando in special modo errori grossolani che possono fare la differenza.

Continue Reading