CategoryTECHNIQUE


Investighiamo le funzioni TARGET TRACE e PINPOINT TRACE del Minelab CTX 3030


Nell’ottica di approfondimento e sperimentazione, che da sempre contraddistingue l’attività dell’AMD Tech Team, oggi, grazie al prezioso contributo del nostro nuovo membro Riccardo/”Napalm”, analizzeremo una delle funzioni più innovative ma ancora poco conosciute del modello top di casa Minelab, il CTX 3030.

Si tratta infatti delle funzioni TARGET TRACE e PINPOINT TRACE che, a detta del costruttore, permettono di mostrare a display la CONTEMPORANEA presenza di due target, anche di tipologia diversa (Ferroso e Non Ferroso). Come potete immaginare, noi di AMD siamo stati subito incuriositi da queste esclusive feature del CTX 3030 e, non appena ne abbiamo avuto l’occasione, abbiamo chiesto al nostro amico Riccardo di studiare il loro funzionamento e la loro affidabilità e precisione.

Ecco quindi il report, con tanto di video, delle sue investigazioni…

Buona lettura e buona visione!
Leonardo Ciocca
AMD Tech Team

Continue Reading


Aumentiamo la probabilità di trovare anelli col Metal detector (SECONDA PARTE)


Grazie al prezioso contributo dei miei amici in AMDTT, Sergio/”Xergix” e Mauro/”Mauroki”, veri specialisti della ricerca in spiaggia e mare (e non solo!), vorrei condividere con voi alcuni suggerimenti che potranno essere utili per migliorare le chance di trovare anelli in spiaggia, battigia o in piccola immersione.

Come ho spiegato nella prima parte di questa analisi (vedi LINK), vivendo io in Umbria, ho un’esperienza di ricerca in mare abbastanza limitata. Ho quindi deciso, per onestà intellettuale, di coinvolgere nel presente lavoro i miei colleghi di AMDTT che vivono in località vicine al mare e che fanno ricerca in questo contesto operativo con continuità e hanno accumulato una notevole esperienza.

Continue Reading


Aumentiamo la probabilità di trovare anelli col Metal detector… e non solo! (PRIMA PARTE)


Excalibur-finds-gold-ringsTrovare un anello, magari in oro e brillanti, è il sogno di quasi ogni detectorista. E’ difficile non essere affascinati da questo bellissimo (e prezioso!) manufatto che non solo ha un valore economico intrinseco, specie se realizzato in metalli pregiati, ma è anche di più: è un oggetto personale e che quindi è legato ad una precisa persona e, talvolta, ad una discendenza che lo ha tramandato nel tempo. Mentre infatti le monete sono beni circolanti, che oggi sono mie e domani chissà, per gli anelli la storia è completamente diversa. Si tratta infatti molto spesso di oggetti fatti su misura, che hanno avuto o hanno ancora un valore affettivo particolare e, nel caso ad esempio delle fedi nuziali, hanno uno speciale valore simbolico per il suo possessore o per chi gliene ha fatto dono.

Continue Reading