Tag Archives piastra


TEST: Piastra Detech SEF 15”x12” per Makro Racer – “Per veri professionisti”


Tutti noi detectoristi conosciamo le piastre della Detech, soprattutto la serie SEF con la sua peculiare forma “a farfalla” con la loro potenza in termini di profondità e stabilità. In questi giorni ho avuto la fortuna di poter testare, grazie al costruttore bulgaro, la versione SEF 15”x12” per Makro Racer 1 e 2. Chi possiede questi metal detector di produzione turca sa che vengono fornito con una ottima piastra DD da 11”x7” di serie capaci di buona profondità e notevole separazione dei target.
Ma per chi voglia aumentare le performance? Cosa offre il mercato?

La Detech, sempre attenta alle richieste dei detectoristi di tutto il mondo, ha voluto appunto presentare per questi modelli una piastra già ben conosciuta, la SEF 15”x12”, dalle dimensioni generose e dalle prestazioni eccellenti. Sarà riuscita nel compito di fornire una valida alternativa ai possessori di Makro Racer?
Bhè, non vi resta che continuare a leggere questa recensione.

Continue Reading


PREVIEW: Piastra DETECH SEF 15″x12″ per Makro Racer 1 e 2


Come avrete notato, è un periodo molto intenso per l’AMD Tech Team…

Nel giro di pochissimi giorni abbiamo ricevuto in redazione un bel po’ di materiale da testare e recensire, come al solito con serietà e rigore.

Tra gli ultimi oggetti arrivati spicca una piastra di uno dei costruttori più famosi al mondo: la DETECH SEF 15″x12″ destinata ai modelli Makro Racer (1 e 2).

Continue Reading


PREVIEW: Prossimamente la prova completa della piastra/detector XP HF Ellittica 5″x9.5″!


Un’altra preview che siamo sicuri interesserà a tantissimi cercatori italiani e non solo!

Grazie alla grande gentilezza e generosità di Gianluca Chimento (carissimo amico innanzitutto ed anche serio e professionale dealer con P.IVA), ho ricevuto un’esemplare della nuova piastra/detector XP HF Ellittica 5″x9.5″ per XP Deus. (Attenzione! Le nuove piastre HF, per il loro funzionamento, richiedono che sia installato il firmware V4.0 o successivi!)

Questa unità di rilevazione può lavorare a 15, 30 e addirittura 80 kHz!
Per essere esatti, ecco i tre intervalli di funzionamento operativo:

  1. 13 kHz < 14 kHz > 15.7 kHz
  2. 26 kHz < 30 kHz > 31 kHz
  3. 68 kHz < 80 kHz > 81 kHz

Continue Reading


TEST: Nuova piastra/detector XP HF COIL GOLD PROSPECTING 9”


(c) 2017 by Leonardo Ciocca – AMD Tech Team

E’ da alcuni mesi che la casa francese XP ha messo in commercio la nuova piastra HF da 9” per il suo modello di punta, il DEUS. L’azienda transalpina, molto gentilmente, mi ha messo a disposizione un’unità completa (con telecomando, piastra/detector da 11” e 9″ HF,  pinpointer MI-6 e cuffie wireless WS4) aggiornata alla versione 4.0 del firmware, update necessario per poter utilizzare e testare questa nuova piastra ad alta frequenza.

Per chi di voi si è un po’ stupito per il titolo bizzarro di questo articolo “…piastra/detector…”, voglio subito dare una spiegazione per chiarire il tutto.

Per anni la maggior parte dei detectoristi (sia utenti di Deus che non) hanno sempre considerato le piastre di questa macchina…semplicemente delle piastre… In realtà sono molto di più!

Continue Reading


Manuale Avanzato dell’XP DEUS V4.0: Work in progress…


Sono felice di annunciare che, due giorni fa, è arrivato in redazione un gran bello scatolone…

Direttamente dalla Francia, grazie al personale interessamento di Alain Loubet, fondatore e presidente della XP Metal Detectors (che ringrazio personalmente per il grande supporto e l’amichevole collaborazione), ci è stato recapitato un Deus V4.0 con cuffie wireless, piastra da 11″ e la nuova piastra HF da 9″!

Continue Reading


Detech Chaser: la sfida continua…


È arrivato finalmente il momento di parlare dell’ultimo nato in casa Detech, il Chaser.

Dopo aver conquistato i favori di tantissimi detectoristi con le sue famose piastre e con i detector a controllo analogico EDS Plus, Winner I e II, Reacher, Gold Catcher e Relic Striker, l’azienda bulgara diretta dall’Ing. Rumen Kanev è entrata sul mercato con la sua prima macchina a controllo digitale e dotata di display.

Qualche tempo fa abbiamo avuto il piacere di ricevere in redazione uno degli ultimi modelli di Chaser, che monta la revisione firmware 1.107 (N.d.R. ci risulta che, successivamente all’invio dell’unità, la Detech abbia ulteriormente aggiornato il software del detector, come poi leggerete nel corso della recensione) insieme a ben tre piastre: una Ultimate 9” (la piastra di serie), la SEF 12”x10” e la piccola DD 6”x6”.

Questa è la prima parte della recensione AMD del Detech Chaser. Aspettatevi quindi un seguito, con le prove in spiaggia che verranno effettuate dagli altri componenti del team.

Siete curiosi di saperne di più? Continuate a leggere questo articolo allora…

Continue Reading


A breve la recensione delle piastre DD XXL Omega Solution!


E’ arrivata in redazione una interessante piastra DD, denominata XXL, distribuita dalla Omega Solution.

E’ già disponibile per metal detector Garrett serie Ace 150/250/Euroace/200i/300i/400i, Whites M6/MXT/MX5/DFX/6000/5900/3900 e Teknetics Alpha/Delta/Gamma/Omega, altri modelli e marchi seguiranno a brevissimo.

La piastra che testeremo è la butterfly 13″x 11″ per macchine White’s.

Continue Reading


Detech Ultimate 13” per Garrett AT PRO: più potenza!


di Leonardo Ciocca © 2016 AMD Tech Team

Chi utilizza da un po’ di tempo il Garrett AT PRO sa bene quali siano le sue potenzialità. Con la piastra di serie, una DD “Smudged” da 8.5”x11”, si hanno buonissime performance su diversi tipi di terreno. E’ ovvio che non ci si può aspettare risultati mirabolanti da una piastra che, sebbene ben progettata, è indicata per un uso generale, adatta sia all’utente novizio che al cercatore più esperto. E’ dotata di buona profondità, buona capacità di separazione dei target e, tutto sommato, ha un peso contenuto.

Ma se volessimo qualcosa di più?

Ecco quindi che diversi costruttori, in special modo dell’Est Europa, si sono cimentati nel produrre piastre alternative che potessero essere montate sulla macchina flagship della Garrett. In questo blog abbiamo già testato un paio di queste piastre di terze parti, con risultati piuttosto soddisfacenti. E’ venuta l’ora di provare la piastra Detech Ultimate 13”, fiore all’occhiello dell’azienda bulgara diretta dall’Ing. Rumen Kanev…

Continue Reading


F19: La Fisher Labs cambia musica… E le suona a tanti!


La Fisher Labs, capostipite del gruppo First Texas che raccoglie anche altri prestigiosissimi e leggendari marchi come Teknetics e Bounty Hunter, è una delle aziende più longeve del panorama del metal detecting mondiale. E’ stata proprio la Fisher, nel 1931, a mettere in commercio il primo metal detector per uso hobbistico e, da allora, ha sempre rappresentato l’eccellenza costruttiva in questo settore. Senza andare troppo indietro nel tempo, macchine come il CZ21, subacqueo multifrequenza a 5 e 15 kHz, gli eccezionali F70 e soprattutto F75, che hanno letteralmente fatto la storia di questo hobby, senza dimenticare i più recenti F2, F4, F5 e la nuova serie F11, 22 e 44 che hanno portato una vera ventata di aria fresca nel catalogo dell’azienda texana.

Oggi vi parlerò di una delle ultime creazioni, l’F19 che, sebbene denominata con un numero “basso”, non per questo deve essere considerata una macchina minore, anzi… tutt’altro, indica semplicemente la frequenza operativa, 19 kHz, utilizzata. La Fisher Labs, specie dopo l’acquisizione nel suo team di progettisti di Carl Moreland, vero guru del design di detector, fondatore del forum GEOTECH ed ex capo ingegnere della White’s Electronics (dobbiamo a lui gran parte dell’hardware dello Spectra V3, dell’MX5 e dell’ultimo nato MX Sport), ha fatto un deciso salto di qualità nel panorama detectoristico internazionale…

Continue Reading


DETEKNIX QUESTPRO: L’evoluzione della specie…


Sicuramente questo 2015-2016 è un biennio ricco di novità dal punto di vista dei metal detector. Non solo alcune grandi aziende “Major” hanno introdotto nuovi modelli o comunque li hanno annunciati ma, cosa ancora più interessante, si stanno affacciando nuovi interessanti costruttori sul mercato con prodotti sicuramente innovativi.

Uno tra questi, anche se già conosciuto nel recente passato per la produzione di pinpointer e accessori, è l’americana Deteknix. L’anno scorso, grazie al gentilissimo e competente distributore Omega Solution, abbiamo avuto modo di recensire il pinpointer Deteknix XPointer, giudicato da noi (LINK alla recensione)  il modello con il miglior rapporto prezzo/prestazioni del momento.

La collaborazione con Omega Solution è proseguita poi in modo molto felice con l’invio, qui in redazione, del primo modello di detector VLF della Deteknix: il QuestPro.

Continue Reading


A breve nuovi test con altre piastre su Detech Relic Striker e Gold Catcher


Grazie al prezioso e gentile supporto di Detech Romania e Detech Bulgaria, abbiamo ricevuto in redazione una piastra Ultimate 13″ per Detech Relic Striker (VLF a 4.8 kHz, già testato con la sua piastra di serie SEF 18″x15″. Leggi QUI) e una SEF 9″x9″ da montare sul Detech Gold Catcher (che di serie monta una DD rotonda chiusa da 10″ e una da 6″. Leggi QUI il test), detector a 28 kHz dell’azienda dell’Est Europeo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Abbiamo chiesto al costruttore di poter provare le due macchine con piastre più agili e leggere rispetto a quelle fornite di serie. Questo per verificare le prestazioni con bobine più compatte e, sicuramente più flessibili da utilizzare in contesti generali.

Restate sintonizzati!

Leonardo Ciocca
AMD Tech Team


Reportage del 4° Raduno Nazionale “I Detectoristi Italiani”


Lapedona (FM), 7-8 Novembre 2015

Premessa…

Si. Sono un sentimentale. E quando poi scrivo articoli come questo ascoltando in cuffia la musica di Kevin Kern, straordinario pianista americano di Detroit, tendo anche ad essere un po’ sdolcinato. Ma vogliate scusarmi: sono fatto così…

Quando Alessandro, Angelo e Giuseppe mi dissero: “Ma perché non facciamo il prossimo raduno a Novembre?”, io pensai subito che non fosse una grandissima idea. Di solito in quel mese fa freddo, piove e, qualche volta, ha addirittura nevicato. Ogni raduno IDI (I Detectoristi Italiani) che avevamo organizzato era stato contraddistinto, per una sorta di divertente “sortilegio”, dalla pioggia e, addirittura, nell’ultima occasione, da due belle grandinate. Scegliere come data il mese di Novembre di certo non avrebbe aiutato le probabilità di avere un periodo di bel tempo ma… c’è un ma…

Continue Reading


Prossimamente: Test del Detech Relic Striker, Reacher e piastra Ultimate


Sono arrivati ieri in redazione due grandi scatoloni dalla Bulgaria!

L’Ing. Rumen Kanev, titolare e capo progettista della Detech Metal Detectors ci ha inviato, per prove e recensioni complete, il loro ultimo modello Relic Striker, macchina VLF a 4.8 kHz dedicata alla ricerca di grandi oggetti a grandi profondità. La macchina è infatti dotata di una piastra di serie di notevoli dimensioni: una SEF 18″x15″

Continue Reading


TreasurePRO: La White’s si rinnova


Quando la White’s, una delle aziende costruttrici di detector più conosciute al mondo, ha annunciato i nuovi modelli TreasureMaster e TreasurePRO, AMDTT è stata tra le prime associazioni a darne entusiastica notizia.

Finalmente una ventata di novità nella casa di Sweet Home, Oregon. Due modelli dal prezzo accattivante e, almeno sulla carta, dalle caratteristiche tecniche che normalmente sono presenti solo in macchine di fascia notevolmente superiore: bilanciamento automatico, identificazione VDI a doppia cifra, ottime piastre di base (9″ concentrica per il TreasureMaster e 10″ DD per il TreasurePRO), compensazione salina, da 1 a 8 toni, retroilluminazione, peso ridottissimo (circa 1.5 kg) e solo 2 batterie da 1.5V per alimentarli, il tutto in uno chassis aggiornato e attraente.

Non vedevamo l’ora di metterci le mani…

Continue Reading