La Grande Guerra di Latta (Volumi 1 e 2)

AiQGbnhmDoTlMVDXYUamTa6zKLddgybDVYKnqc_n8llISono lieto di annunciare che, con questo primo articolo, diamo il via ad una nuova rubrica che, lo speriamo, sarà d’interesse per moltissimi appassionati cercatori di Militaria. Il nostro esperto in materia Matteo/”Matteofra”, ci introdurrà a questa ricca e affascinante branca della ricerca con il metal detecting. Non solo fregi, reliquie, armi e munizionamenti (che ovviamente vanno denunciati alle competenti autorità come previsto dalla legge), oggettistica militare ma anche recensione di libri, cenni di architettura militare, grandi battaglie del passato e tanti altri argomenti correlati al mondo militare.

Oggi Matteo ci parlerà di due splendidi volumi dedicati a… le Scatolette di Latta che contenevano vari generi alimentari e di conforto per il soldato al fronte. Quanta storia si può trovare in questi semplici oggetti…

Buona lettura!

Leonardo/”Bodhi3″
AMD Tech Team

La Grande Guerra di Latta (Volumi 1 e 2)
di Matteo/”Matteofra” (c) 2015 by AMDTT

Militaria” è una singola parola che come un calderone, ha al suo interno una miriade di cose che la definiscono: elmetti, armi, munizioni, bottoni, effetti personali e chi più ne ha più ne metta. Io ho sempre paragonato la militaria alle donne, ce ne sono un’infinità di tipi e ognuno ha la sua preferita, così anche la maturità di un moderno recuperante è paragonabile alla crescita di un uomo dove in giovane età ci si butta su tutto ma crescendo e maturando, i gusti si affinano e iniziamo a selezionare sempre più quello che ci piace e ci affascina.
Un filone o se preferite specializzazione di questo genere di ricerca con il metaldetector, è quello riservato alle scatolette di latta che contenevano e a volte contengono ancora, il rancio del nostro fante durante la Grande Guerra.
Fino a pochi anni fa i cercatori quasi sicuramente le avrebbero buttate imprecando per la perdita di tempo a scavare ma oggi non è più così; il numero degli appassionati sta crescendo di giorno in giorno perchè ci siamo resi conto che oltre ad essere delle vere e proprie opere d’arte, ci parlano del soldato qualsiasi, del bisnonno, del “nemico” e ci raccontano una storia, ogni volta diversa.
Fortunatamente ci sono due cercatori/ricercatori che ci aiutano a far parlare questi cimeli pubblicando ben due libri sull’argomento: Giovanni Dalle Fusine e Gianluigi Demenego sono gli autori di “LA GRANDE GUERRA DI LATTA” volumi I e II (Edizioni Atelier Grafico)
Incuriosito e affascinato da questo argomento li ho ordinati direttamente da uno degli autori e in tre giorni li avevo entrambi in mano. Ho iniziato a sfogliare il primo e senza rendermene conto li avevo finiti tutti e due.
Vol I. Dopo circa 35 pagine che ci raccontano un po’ di storia e ci immergono nei pochi momenti che hanno i soldati per consumare il rancio grazie anche all’aiuto di tabelle e numeri, inizia una serie di meravigliose immagini a colori di scatolette ritrovate e restaurate con tanto di didascalia che più esauriente non potrebbe essere nel descrivere la nostra vecchia latta. Troverete elencati tutti i dati che riguardano il contenuto, le dimensioni, il produttore e tante altre informazioni che vi serviranno per l’identificazione e la classificazione dei vostri reperti.

Matteo/"Matteofra"
Matteo/”Matteofra”

In fondo al volume c’è anche un capitolo che spiega come restaurare e conservare gli arrugginiti ritrovamenti.
Il secondo volume, impostato graficamente come il suo predecessore, si apre con ulteriori approfondimenti che spaziano dagli stabilimenti alimentari militari al vettovagliamento per poi lasciare posto ad un’altra lunga carrellata di foto (che valgono più di mille parole) per finire con una serie di stampe di manifesti pubblicitari dell’epoca.
Che dire, sia che siate appassionati di carri armati o di bottoni, questi due volumi non possono mancare nella biblioteca del cercatore o del semplice appassionato; al momento non credo infatti sia possibile trovare tante informazioni come in questi due libri.
Il mio personale ringraziamento va agli autori che si sono addentrati in un sentiero inesplorato uscendone vittoriosi come lo furono i nostri Fanti.

Per chi fosse interessato, è possibile acquistare i due volumi nelle migliori librerie e attraverso numerosi portali internet dedicati alla vendita di libri.

Se volete contattare gli autori, per informazioni o per acquisti diretti, potete raggiungerli alle seguenti email:
(Gianluigi Damenegojeijei1975@yahoo.it)
(Giovanni Dalle Fusinedallefusinegiovanni@gmail.com)

Ecco le copertine ed alcune immagini tratte dai due volumi.

Le foto pubblicate in questo articolo sono parte integrante dei due volumi e sono soggette alle leggi sul copyright. Non possono essere riprodotte o utilizzate senza l’autorizzazione degli autori che ringraziamo per averci concesso il permesso alla pubblicazione.

Un pensiero su “La Grande Guerra di Latta (Volumi 1 e 2)

  • 18 Maggio 2020 in 17:24
    Permalink

    buongiorno, visto che lei é tanto informato per caso non sa dove potrei trovarli usati questi due volumetti?vi é anche un terzo volume di che cosa tratta?
    grazie, scusi il disturbo che le reco sperando in una sua gentile risposta.cordialmente
    bruno gnoli

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.