TEST: Garrett ACE 250 e catenine d’oro da 4 grammi…

Alcuni giorni fa, nel Forum Metal Detector Marche, qualche amico mi ha chiesto la gentilezza di effettuare un test rigoroso per verificare la capacità del Garrett ACE 250 di rilevare catenine sottili in oro.

Pubblico di seguito l’esito della prova e le mie considerazioni finali.

Metal Detector: ACE 250
Settaggio: All Metal
Sensitivity: Massima
Target: Collanina in oro a maglia fina – Peso 4g
Location: Giardino di casa mia
Terreno: Mineralizzato (Valore 4.0 su 13.5 della Scala Jeff Foster)

Test in Aria
Test “A”: Collanina aperta e distesa
Segnale dubbio altalenante tra 2°-3°-4° tacca (Metallo Ferroso)
Distanza Massima Coerente (più del 75% di segnalazioni valide): 2.0 cm
Distanza Massima Assoluta (almeno il 30% di segnalazioni valide): 2.5 cm

Test “B”: Collanina chiusa e disposta “a binario”
Segnale dubbio altalenante tra 3°-4° tacca (Metallo Ferroso)
Distanza Massima Coerente (più del 75% di segnalazioni valide): 3.5 cm
Distanza Massima Assoluta (almeno il 30% di segnalazioni valide): 4.0 cm

Test “C”: Collanina chiusa e appallottolata
Segnale dubbio altalenante tra 3°-4° tacca (Metallo Ferroso)
Distanza Massima Coerente (più del 75% di segnalazioni valide): 3.5 cm
Distanza Massima Assoluta (almeno il 30% di segnalazioni valide): 4.5 cm

Test Appoggiata a Terra

Test “A”: Collanina aperta e distesa
Segnale dubbio altalenante tra 1°-2°-3° tacca (Metallo Ferroso)
Distanza Massima Coerente (più del 75% di segnalazioni valide): 1.5 cm
Distanza Massima Assoluta (almeno il 30% di segnalazioni valide): 2.5 cm

Test “B”: Collanina chiusa e disposta “a binario”
Segnale dubbio altalenante tra 1°-2° tacca (Metallo Ferroso)
Distanza Massima Coerente (più del 75% di segnalazioni valide): 2.0 cm
Distanza Massima Assoluta (almeno il 30% di segnalazioni valide): 2.5 cm

Test “C”: Collanina chiusa e appallottolata
Segnale dubbio altalenante tra 1°-2°-3° tacca (Metallo Ferroso)
Distanza Massima Coerente (più del 75% di segnalazioni valide): 2.0 cm
Distanza Massima Assoluta (almeno il 30% di segnalazioni valide): 2.5 cm

Test Sotto Terra
Test “A”: Collanina aperta e distesa
Segnale solido 1° tacca (Metallo Ferroso)
Distanza Massima Coerente (più del 75% di segnalazioni valide): 1.0 cm
Distanza Massima Assoluta (almeno il 30% di segnalazioni valide): 1.5 cm

Test “B”: Collanina chiusa e disposta “a binario”
Segnale dubbio altalenante tra 1°-2° tacca (Metallo Ferroso)
Distanza Massima Coerente (più del 75% di segnalazioni valide): 1.0 cm
Distanza Massima Assoluta (almeno il 30% di segnalazioni valide): 1.5 cm

Test “C”: Collanina chiusa e appallottolata
Segnale dubbio altalenante tra 1°-2° tacca (Metallo Ferroso)
Distanza Massima Coerente (più del 75% di segnalazioni valide): 1.5 cm
Distanza Massima Assoluta (almeno il 30% di segnalazioni valide): 2.0 cm

Conclusioni:
Dall’esperienza fatta in situazioni controllate posso tranquillamente affermare che in ordinarie condizioni di ricerca l’ACE 250 non potrebbe garantire alcuna affidabilità nel rilevare correttamente tale tipologia di target. Con una normale velocità di spazzolata le possibilità concrete di segnalazione “solida e ripetibile” sono alquanto aleatorie. A ciò va aggiunto che IN NESSUN CASO la macchina ha dato indicazioni affidabili sulla reale natura del metallo riportando sostanzialmente valori che passano dalla 1° alla 3° tacca e solo raramente ha indicato i 5 US Cents (4° tacca, inizio oro).
Concludendo, pur se lo strumento è effettivamente in grado di segnalare questo target, anche se i maniera totalmente inaffidabile e di scarsa praticità in contesti reali, posso affermare con una certa convinzione che il test di rilevazione di una catenina sottile (4 grammi) con ACE 250 è sostanzialmente FALLITO.

Happy NoGO Hunting!
Bodhi3

5 pensieri riguardo “TEST: Garrett ACE 250 e catenine d’oro da 4 grammi…

  • 8 Marzo 2014 in 10:34
    Permalink

    fallo sapere ad Amadeus che ne decanta le doti x rilevamento catenine d’oro sottilissime!!!!!grazie della chiarificazione……purificatrice!!!!!!

    Rispondi
  • 21 Novembre 2015 in 19:59
    Permalink

    Amadeus ne canta le doti…. tanto x forviare i novellini (che si ritrovano a spazzare immondizia e a fantasticare) e avere lui campo libero…. furbo!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.