NEWS: Nuovo Minelab CTX3030, la rivoluzione del detecting?

Finalmente il giorno è arrivato!

Ieri abbiamo dato notizia che la Minelab stava per presentare un nuovo modello. Non c’erano dettagli, informazioni o indiscrezioni… solo un countdown che scandiva il tempo che ci separava dalla presentazione.

L’ora è giunta!

Minelab CTX3030!

Il nuovo Minelab, di cui conosceremo le specifiche solo l’11 maggio e che inizierà ad essere venduto solo il 28 (non si conosce ancora se la data sarà anche per l’Italia), promette veramente meraviglie!

La Minelab ha pubblicato un simpatico video introduttivo dove si vedono due cercatori spazzolare in acqua. La macchina vanta la nuova tecnologia FBS 2, ancora avvolta nel mistero, è dotata di cuffie wireless, è impermeabile fino a 3 metri, ha il GPS, si può collegare al PC, ha la discriminazione FE(rrous) CO(nductivity) già nota agli utenti delle macchine Explorer, E-TRAC, Quattro e Safari e un display a colori. Dalle immagini si nota una piastra DD da 11 pollici, virtualmente identica a quella montata su ETRAC e Explorer SE PRO. L’asta è di tipo diritto anderson con il display e i controlli montati sopra il manico (tipo V3i) e l’unità centrale e le batterie posizionate sotto il poggiagomito. Ad occhio la macchina non sembra proprio leggerissima, speriamo di essere smentiti dato che le macchine Minelab BBS/FBS hanno sempre avuto la pecca di pesare troppo.

Per altre info…consultate il sito: www.ctx3030.com

E’ ora di fare anche una piccola rivelazione…

Noi di AMDTT, grazie ad un contatto irlandese che preferisce rimanere anonimo, da tempo sapevamo del nuovo lavoro dell’azienda Australiana. Tempo fa avevamo ricevuto anche una foto del prototipo che, finalmente, possiamo rendere di pubblico dominio.

Ecco qui l’immagine di quello che veniva chiamato, con un nome in codice, PALEOS.

Sicuramente avrete notato le grandissime somiglianze con l’E-TRAC. In effetti la motherboard del prototipo era montata sullo chassis dell’ETRAC per evitare lo spionaggio industriale durante gli innumerevoli field-test condotti in mezzo mondo. Dalla foto però si vede che il display è già a colori. Sapevamo del wireless della cuffia e del GPS, ma avevamo avuto notizia anche di un accelerometro montato nella piastra per calcolare l’efficienza di spazzolata. Probabilmente questa feature è stata rimossa.

Ora non resta che aspettare qualche giorno per conoscere altri dettagli e, soprattutto, il prezzo di questo “mostro”!

Stay tuned!

Leonardo/Bodhi3
Direttore AMDTT

3 pensieri riguardo “NEWS: Nuovo Minelab CTX3030, la rivoluzione del detecting?

  • 5 Maggio 2012 in 21:50
    Permalink

    ho letto in un sito inglese £ 1700 in euro?

    Rispondi
    • 5 Maggio 2012 in 22:26
      Permalink

      Il prezzo è ancora indefinito.Nei forum internazionali i prezzi sono discordanti. che qui in Europa il prezzprezzo non sia troppo elevato…
      L

      Rispondi
  • 15 Maggio 2012 in 20:41
    Permalink

    Non è ancora uscito e sui forum si legge di tutto …. Io avrei sempre voluto un “etrac” sub magari con asta “anderson” batteria litio, displey cuffie con dispositivo di trasmissione separato ….. Forse mi hanno sentito ??? cchi lo sa ???
    Peccato per il prezzo ma per il resto ben venga ….

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.