TEAM: Presentazione Ufficiale AMDTT

Carissimi Amici Cercatori!

Sono veramente felicissimo di presentare ufficialmente i primi membri effettivi dell’ADVANCED METAL DETECTING TECHNICAL TEAM!

Da oggi inizia la nostra effettiva collaborazione editoriale con l’intenzione di contribuire, nei limiti delle nostre possibilità e capacità, alla diffusione di informazioni riguardanti il nostro amatissimo hobby.

Prove, test pratici e sperimentali, recensioni, articoli teorici, racconti, dialoghi ed interviste saranno pubblicate in questo blog.

Speriamo che presto la nostra famiglia cresca… anche col contributo dei lettori! Vi invitiamo quindi a porre quesiti e domande; faremo del nostro meglio per cercare di dare risposte chiare e semplici.

Inizia l’avventura… Si parte!!!

Leonardo “Bodhi3”
AMDTT Director

——————————

AMDTT Official Member:  Massimo “Gladiatore”

Massimo (45 anni ) residente in provincia di Padova, ha come obiettivo il relax, la ricerca di se stesso in contatto con la natura e l’ isolamento da mondo esterno – (“Almeno per un’ora al giorno!”) e ha deciso da qualche tempo di realizzare questi proponimenti con l’aiuto del Metal Detector. Da quando ha mosso i “primi passi” in questo fantastico hobby con un prodotto entry-level di fabbricazione orientale, ne è rimasto stregato e gli ha dedicato progressivamente sempre più tempo e passione. E’ lo specialista “Terrestre” AMDTT con un’intensissima (praticamente quotidiana) attività nei campi arati, conosce il suo territorio zolla per zolla. Ha contribuito ad alcuni articoli del blog con test teorico-pratici sullo studio dell’ Effetto Shifting legato alla mineralizzazione ferrosa e con un interessantissimo field test della piastra Detech SEF 15×12 sul suo M6. E’ un amante della precisione discriminativa più che della profondità assoluta e la maggior parte delle sue ricerche operative sono rivolte proprio all’analisi del target. Utente esperto e molto intelligente di White’s M6 sta cercando, in questi ultimi tempi, di individuare un nuovo e più stimolante prodotto da acquistare. Anche grazie all’esperienza dell’amico e compagno di team Pietro, si sta avvicinando con grande voglia e curiosità al detecting marino. Siamo quindi certi che, grazie alle proprie capacità, molto presto la sua preparazione MD sarà completa a 360°. Adora la musica e la letteratura, specie quella francese, ed è un vero fan di Voltaire.

AMDTT Official Member:  Pietro “Regatante”

Pietro (53 anni) è l’anima partenopea del Team ed è il suo membro Senior. E’ appassionato di ricerche col metal detector ormai da tantissimi anni iniziando la sua “Avventura” con prodotti basati su tecnologia Beat Frequency Oscillator e Transmit Receive. Schietto, arguto e tecnicamente preparatissimo (specie sugli aspetti elettronici delle macchine), si definisce ironicamente “…Un Trovatore…non un Cercatore…” sottolineando il suo approccio pragmatico e diretto al nostro hobby. Vivere a Napoli lo ha portato naturalmente a privilegiare la ricerca in spiaggia, battigia e in acqua. Negli anni ha sviluppato una serie di tecniche avanzate che sta ora divulgando anche attraverso alcuni interessantissimi articoli pubblicati nel blog. Il suo personale modo di vivere il metal detecting va, chi lo conosce potrà testimoniarlo, davvero oltre il semplice “trovare oggetti metallici d’interesse” ma è un vero stile di vita. Una via unica di assaporare il mare e la natura in genere, un modo anche poetico di vivere le emozioni che ogni volta ci regala la ricerca, magari raccontandolo con parole istintive e sempre emozionanti. E’ il nostro “Marine Specialist” (“… in terra è troppo faticoso!”) e ci sta contagiando piano piano tutti. Si interessa attivamente di automazione realizzando sofisticate interfacce di controllo pilotabili dal PC per la gestione di utenze elettriche, luci etc. WOW!

AMDTT Director:  Leonardo “Bodhi3”

Leonardo (38 anni), abita in provincia di Terni, è il più giovane del Team e ne è fondatore e direttore tecnico. Sin da bambino ha sempre coltivato il sogno di possedere un metal detector e, qualche anno fa, per puro caso, ne ha acquistato uno (cinese!) in un grande magazzino. Da allora non ha mai smesso di far crescere la passione per questo meraviglioso modo di “Prendere il Passato nelle proprie mani…”. La sua innata e fortissima curiosità lo ha spinto, di pari passo alle ricerche outdoor, ad approfondire gli aspetti teorici e tecnici del metal detecting e a tentare di divulgare le conoscenze acquisite con parole semplici attraverso i forum e il suo blog personale (bodhi3.wordpress.com). Il frutto dei questi studi si è poi materializzato in una pubblicazione (“Teoria e Tecnica Avanzata del Metal Detecting”) che è stata giudicata dai lettori un vero riferimento nel mondo italiano del MD. Grazie all’attiva collaborazione con i maggiori distributori nazionali di MD, ha avuto modo di acquisire una notevole esperienza su numerosi modelli di marche diverse (White’s in primis) anche se è fermamente convinto che la preparazione nel campo del detecting non si misuri da quanti prodotti si è posseduto. E’ il “Teorico” del gruppo, con una maggiore esperienza pratica su campi non lavorati e, quando non si dedica al MDing, gioca a rugby con una squadra locale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.