NEWS

Grandi novità per il 2016 in casa XP!


In occasione dell’XP Contest, tenutosi a Cesenatico sabato scorso, ho avuto la possibilità di incontrare personalmente Alain Loubet, Presidente, Fondatore e Capo Progettista della XP Metal Detectors. Chi segue il nostro blog avrà forse già letto l’intervista esclusiva che Monsieur Loubet ci aveva rilasciato tempo fa (ecco il LINK). Sapendo che sarebbe stato presente all’ultima tappa del Championship, competizione nazionale di metal detecting organizzata dal distributore italiano EB Elettronica, ho scritto ad Alain per chiedergli di poterlo incontrare di persona. Il Sig. Loubet, sempre gentilissimo, è stato d’accordo e mi ha dato appuntamento a sabato…

Loubet1 Quando sono arrivato sul posto Alain era già letteralmente circondato da decine e decine di fan, curiosi e persone interessate a conoscere le ultime novità della casa francese e a chiedere spiegazioni e chiarimenti circa le funzionalità del DEUS e delle altre macchine XP.

Approfittando di un momento di pausa ho avvicinato Alain che, dopo la mia presentazione, mi ha riconosciuto e mi ha accolto molto calorosamente. Mentre facevamo due chiacchiere sotto un gazebo, ha voluto omaggiarmi di una T-shirt con il logo DEUS che, ovviamente, ho voluto subito indossare.

Durante il nostro breve incontro ho avuto modo di chiedergli quali saranno le novità per il prossimo futuro ed Alain mi ha immediatamente mostrato un telecomando del DEUS spiegandomi che era in corso di finalizzazione la release 4.0 del firmware. Questo nuovo firmware conterrà una quantità notevole di miglioramenti, correzioni e integrazioni e, soprattutto, permetterà a quanto pare di utilizzare finalmente in modo affidabile il DEUS in acqua salata. Si tratterà di una modifica esclusivamente software e quindi non sarà necessario ricomprare nessuna parte fisica del detector, ne telecomando, ne cuffie ne piastra: basterà fare un aggiornamento software scaricando il firmware da Internet.

Leonardo Ciocca ti ha inviato un file immagine! (2)Non sarà solo questa la novità 2016…
Alain ha promesso anche la messa in commercio di un pinpointer XP che potrà interfacciarsi via wireless al telecomando e alla cuffia. Con il primo sarà possibile effettuare delle impostazioni mentre con la cuffia sarà possibile sentire l’audio del pinpointer.

Il Sig. Loubet ha poi fatto cenno a un nuovo prodotto XP destinato alla rilevazione di grandi masse, cache (“tesoretti”) e cavità. Alla domanda di uno dei presenti, Alain ha risposto in modo un po’ sibillino ma promettente “Si… qualcosa di simile a un geo-radar… ma in puro stile XP.

Altre novità verranno presentate nei prossimi mesi. Ovviamente AMD vi fornirà tutte le informazioni possibili quando le avremo…

Leonardo Ciocca ti ha inviato un file immagine! (3)Durante la giornata poi Alain ha dato numerose dimostrazioni delle prestazioni del nuovo firmware 4.0 (in realtà è ancora una versione Beta… quindi aspettiamoci ancora qualche ritocco) alla moltitudine di curiosi che è rimasta davvero impressionata.

Sono poi stato onorato da Alain di poter, in alcune sue dimostrazioni, fungere da suo interprete nella traduzione delle domande poste e delle risposte date. Davvero una persona squisita e disponibile.

Congedandomi da lui ho chiesto quando dovremmo aspettarci di vedere queste novità e lui ha risposto: “Con molta probabilità nel primo semestre 2016…
Ci siamo salutati con la promessa che la nostra collaborazione continuerà anche nel prossimo futuro e che, non appena possibile, ci darà la possibilità di testare sia il pinpointer che il nuovo software.

Stay tuned!

Leonardo Ciocca
AMD Tech Team

Informazioni: XP Metal Detectors – Web: www.xpmetaldetectors.com


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.